Stampa e comunicati

Il progetto Muraless Art Hotel è unico nel settore alberghiero e consiste nell’utilizzo del linguaggio espressivo e dei personaggi dell’arte urbana per aggiornare un hotel esistente, con l’obiettivo di promuovere la cultura locale e l’eccellenza dell’industria Made in Italy.
Inaugurated in March, the Muraless Art Hotel in Verona recently became part of Bwh's Worldhotels Crafted soft brand of tailor-made design hotels. The 94-room property on three floors is a living art gallery, having been decorated by 50 of the best-known Italian and international street artists. This includes the imposing external façade created by Mr. Brainwash, famous for his works full of references to pop art and for his participation in Banksy's documentary Exit through the Gift Shop.
Un nuovo ingresso nel portfolio di BWH Hotels Italia sotto il brand WorldHotels Crafted. Si tratta del Muraless Art Hotel, a pochi chilometri da Verona; un progetto che vede coinvolti 50 noti esponenti della street art, tra cui Mr. Brainwash che ha decorato la facciata. Ognuna delle 94 stanze è una celebrazione della creatività italiana, dagli innovatori scientifici ai maestri dell’arte, passando per icone del cinema e della musica.
Palcoscenico internazionale per “Muraless Art Hotel”, splendida struttura di Castel d’Azzano ad un tiro di schioppo da Verona che vede riconosciuta la sua unicità come un vero e proprio scrigno d’arte grazie a questo ’hotel-galleria’ d’eccellenza pura, capace di varcare la “WorldHotel” offrendo sensazioni assolutamente uniche agli ospiti - pure colorate – confermandone il tratto distintivo in ogni parte del globo.
La struttura di Castel d’Azzano, a pochi chilometri da Verona, vede riconosciuta la sua unicità come hotel-galleria d’arte, con un’affiliazione che la proietta sul palcoscenico internazionale. Con questo nuovo ingresso in WorldHotels conferma la sua capacità di offrire esperienze alberghiere eccezionali e distintive in tutto il mondo
C’è un hotel dove la street art incontra l’ospitalità di lusso. A pochi chilometri da Verona, immerso nella cultura e nello spirito creativo della regione, il Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano (Vr) ha recentemente compiuto un passo significativo entrando a far parte del network BWH Hotels con il prestigioso brand WorldHotels Crafted.
Nelle immediate vicinanze di Verona, dove la cultura e la creatività si fondono nelle vie della città, Muraless Art Hotel ha iniziato un nuovo capitolo nel panorama alberghiero internazionale, entrando a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Questa prestigioso brand include alberghi che spiccano per l’arte con un design tailor-made che ne racconta la storia, offrendo ai visitatori esperienze autentiche e indimenticabili.
Un luogo unico al mondo, da vivere, esplorare e ricordare: questo è l’albergo di Castel d’Azzano, entrato di recente a far parte di un prestigioso brand internazionale Un albergo certamente diverso da tutti gli altri, l’unico al mondo completamente decorato dalle opere di 50 street artist di fama internazionale: è il Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano (VR), che entra oggi a far parte di BWH Hotels Italia & Malta con il brand WorldHotels Crafted.
A Castel d'Azzano, alle porte di Verona, sorge un hotel decisamente fuori dal comune: il Muraless Art Hotel. Nato nel 2023, questo 4 stelle si distingue per la sua vocazione all'arte urbana, con murales che decorano gran parte della struttura, dalla facciata alle camere e parte degli spazi comuni. Una galleria d’arte in progress che nei prossimi anni continuerà ad arricchirsi di nuove opere; un luogo quindi dove andare e dove tornare per vivere ogni volta un’esperienza immersiva diversa.
Situated in the sleepy suburb of Castel d’Azzano, about 20 minutes away from Verona airport is a unique hotel that celebrates Made in Italy and its relationship with street art. The former Hotel Cristallo was completely renovated to celebrate a crossroads of culture, fashion food and history but also modernity and beauty, the result is an immersive experience of Italian culture and way of being.
A Castel d’Azzano, alle porte di Verona, sorge un hotel decisamente fuori dal comune: il Muraless Art Hotel. Nato nel 2023, questo 4 stelle si distingue per la sua vocazione all’arte urbana, con murales che decorano gran parte della struttura, dalla facciata alle camere e parte degli spazi comuni. Una galleria d’arte in progress che nei prossimi anni continuerà ad arricchirsi di nuove opere; un luogo quindi dove andare e dove tornare per vivere ogni volta un’esperienza immersiva diversa.
Viene definito un progetto unico nel suo genere, Muraless Art Hotel di Verona, precisamente a Castel d’Azzano, è un vero e proprio tempio della Street Art in grado di coinvolgere gli ospiti in un viaggio tra le opere dei più noti street artist del momento. Oggi più che mai l’Hotel vede riconosciuta la sua unicità come hotel-galleria d’arte grazie anche alla recentissima affiliazione nel panorama alberghiero internazionale.
La struttura di Castel d’Azzano, a pochi chilometri da Verona, vede riconosciuta la sua unicità come hotel-galleria d’arte, con un’affiliazione che la proietta sul palcoscenico internazionale. Con questo nuovo ingresso in WorldHotels conferma la sua capacità di offrire esperienze alberghiere eccezionali e distintive in tutto il mondo.
A due passi da Verona, città custode di tesori artistici e architettonici senza tempo, il Muraless Art Hotel incarna un’audace visione: fondere l’ospitalità di lusso con l’estetica dirompente dell’arte metropolitana. Un progetto pionieristico, nato da un sogno di Gianmaria Villa, fondatore e presidente Velox Group, che ha saputo leggere l’esigenza del territorio, modulare i servizi sui bisogni emergenti e fare della cultura un volano di innovazione e valorizzazione del tessuto cittadino.
Lo splendido Muraless Art Hotel di Castel d'Azzano, vicino Verona, entra a far parte di BWH Hotels Italia & Malta con il brand WorldHotels Crafted, pronto quindi a proiettarsi sulla scena internazionale. Scopriamone di più! Il Muraless Art Hotel, a pochi chilometri da Verona, è il primo hotel, unico al mondo, interamente dedicato alla Street Art. Ora vede finalmente riconosciuta la sua unicità come hotel-galleria d'arte grazie all'ingresso in WorldHotels, celebre per la sua capacità di offrire esperienze alberghiere eccezionali in tutto il mondo.
A pochi passi dal centro di Verona, dall’Arena e dal famoso balcone di Giulietta, trovi una struttura decisamente innovativa che esce dai soliti schemi. Si chiama Muraless Art Hotel e lo possiamo definire a tutti gli effetti un Hotel-galleria, infatti si tratta della prima struttura ricettiva europea ad essere interamente dedicata alla street art. Muraless Hotel è stato inaugurato un anno fa ed ora entra nel gruppo BWH Hotels Italia & Malta con il brand WorldHotels Crafted grazie alla sua unicità artistica e questo conferma non solo la sua particolarità a livello di design.
Nelle immediate vicinanze di Verona, dove la cultura e la creatività si fondono nelle vie della città, Muraless Art Hotel ha recentemente iniziato un nuovo capitolo nel panorama alberghiero internazionale, entrando a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Questa prestigioso brand include alberghi che spiccano per l’arte con un design tailor-made che ne racconta la storia, offrendo ai visitatori esperienze autentiche e indimenticabili.
Un hotel LGBTQ+ friendly tra i più belli da visitare in Italia non poteva mancare nella nostra ricerca di ricettività unica che celebriamo nella rubrica “What’s Inn”. Si tratta del Muraless Art Hotel , il primo Hotel ed unico al mondo interamente dedicato alla Street Art. Una struttura ricettiva ma non solo. Con le sue oltre novanta stanze, gli spazi comuni, la facciata esterna interamente dipinti, punta ad essere un vero e proprio tempio della Street Art, un Museo dedicato all’Arte Urbana e ai suoi protagonisti, una Galleria vivente.
Un respiro internazionale per il Muraless Art Hotel, albergo-galleria d’arte situato a Castel d’Azzano, vicino a Verona, che entra a far parte di Bwh Hotels, una realtà alberghiera presente in oltre 100 Paesi con 4.300 strutture, con il brand WorldHotels Crafted, che include alberghi dedicati all’arte con un design tailor-made che ne racconta la storia offrendo esperienze alberghiere distintive in tutto il mondo.
Le stanze anonime di un albergo? Magari fatte in serie anche se con materiali di qualità e le più moderne linee di design? Scordatevele. Nei pressi di Verona al Muraless Art Hotel si viene letteralmente avvolti dai coloratissimi murali dipinti sulle pareti e sul soffitto. Non solo: i soggetti sono tutti raffigurazioni che hanno reso celebre l'Italia nel mondo, benché in campi molto diversi tra loro.
C’è un hotel dove la street art incontra l’ospitalità di lusso. A pochi chilometri da Verona, immerso nella cultura e nello spirito creativo della regione, il Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano (Vr) ha recentemente compiuto un passo significativo entrando a far parte del network BWH Hotels con il prestigioso brand WorldHotels Crafted. L’affiliazione non solo riconosce l'unicità dell'hotel come galleria d'arte vivente, ma lo proietta anche sul palcoscenico internazionale, consolidando la sua posizione nel mondo dell'ospitalità di lusso.
Immaginate di entrare in un hotel dove ogni muro, ogni stanza e ogni dettaglio raccontano una storia attraverso l’arte. Questo è esattamente ciò che offre il Muraless Art Hotel. La struttura è completamente decorata con opere di 50 tra i più noti artisti nazionali e internazionali della street art, tra cui spicca l’imponente facciata esterna realizzata da Mr. Brainwash, celebre per i suoi lavori che fondono pop art e graffiti.
Immagina di svegliarti circondato da opere d’arte uniche, create dai più celebri street artist internazionali e nazionali. Questo è il cuore del Muraless Art Hotel, il primo hotel al mondo interamente dedicato alla street art, dove potrai scegliere tra 94 camere affrescate in modo unico da 65 street artist diversi, il cui tema potente è l’Italianità! Ogni camera ha un QR code che racconta la sua storia mentre la facciata, realizzata da Mr. Brainwash, è un omaggio all’amore e alla città in cui si trova: Verona, appunto!
A pochi passi dal centro di Verona, dall’Arena e dal famoso balcone di Giulietta, trovi una struttura decisamente innovativa che esce dai soliti schemi. Si chiama Muraless Art Hotel e lo possiamo definire a tutti gli effetti un Hotel-galleria, infatti si tratta della prima struttura ricettiva europea ad essere interamente dedicata alla street art.
Il Muraless Art Hotel di Verona si sta facendo strada nel trasparente degli hotel di lusso, entrando a far parte del prestigioso gruppo BWH Hotels Italia & Malta. Situato a Castel d’Azzano, a sud della città, questo hotel unico nel suo genere è diventato il primo in Europa interamente dedicato alla street art, offrendo un’esperienza unica ai suoi ospiti.
Un museo vivente di Arte Urbana che attraverso 94 stanze tematiche celebra il genio e l’eccellenza italiana in ogni settore: wine, opera lirica, cinema, motori, arte, architettura, design, storia, scienza, cibo, moda e musica. Il progetto curato da Chiara Canali, con la collaborazione con “Deodato Arte” (www.deodato.com), ha visto la partecipazione di 50 street artist tra esponenti delle nuove generazioni e storiche firme come Thierry Guetta in arte Mr. Brainwash che ha realizzato la facciata, compiendo così la sua prima opera muraria in Italia.
Muraless Art Hotel entra a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Si tratta di un albergo del tutto particolare che si distingue per essere una galleria d’arte decorata secondo l’interpretazione di 50 tra i più noti esponenti nazionali e internazionali della street art, tra cui l'imponente facciata esterna realizzata da Mr. Brainwash, celebre per i suoi lavori ricchi di riferimenti alla pop art e per la sua partecipazione al documentario di Banksy "Exit Through the Gift Shop".
Nelle immediate vicinanze di Verona, Muraless Art Hotel ha recentemente iniziato un nuovo capitolo nel panorama alberghiero internazionale, entrando a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Questa prestigioso brand include alberghi che spiccano per l’arte con un design tailor-made che ne racconta la storia, offrendo ai visitatori esperienze autentiche e indimenticabili.
Muraless Art Hotel entra in BWH Hotels Italia & Malta con il brand WorldHotels Crafted. La struttura di Castel d’Azzano, a pochi chilometri da Verona, si distingue per l’essere una galleria d’arte vivente e da vivere, completamente decorata secondo l’interpretazione di 50 tra i più noti esponenti nazionali e internazionali della street art, tra cui l’imponente facciata esterna realizzata da Mr. Brainwash, celebre per i suoi lavori ricchi di riferimenti alla pop art e per la sua partecipazione al documentario di Banksy “Exit Through the Gift Shop”.
Siamo felici di annunciare che il Muraless Art Hotel, unico hotel-galleria d'arte dedicato alla Street Art, entra a far parte di BWH Hotels Italia & Malta con il brand WorldHotels hashtag#Crafted. Si è tenuto ieri l'evento hashtag#stampa di affiliazione a cui hanno partecipato la proprietà della struttura con Gianmaria Villa e Oscar Chemello, Chiara Canali, curatrice artistica del progetto...
L'affiliazione con WorldHotels Crafted sottolinea l'eccellenza del servizio e dell'ospitalità offerti dalla struttura, nonché la capacità di fornire esperienze autentiche e indimenticabili ai suoi visitatori. Muraless Art Hotel, conosciuto per la sua unicità come hotel-galleria d'arte, ha ufficialmente fatto il suo ingresso nel prestigioso gruppo BWH Hotels, sotto
La struttura di Castel d’Azzano, a pochi chilometri da Verona, vede riconosciuta la sua unicità come hotel-galleria d’arte, con un’affi liazione che la proietta sul palcoscenico internazionale. Con questo nuovo ingresso in WorldHotels conferma la sua capacità di offrire esperienze alberghiere eccezionali e distintive in tutto il mondo.
Novantaquattro stanze tematiche celebrano il genio e l’eccellenza italiana in ogni settore – vino, opera lirica, cinema, motori, arte, architettura, design, storia, scienza, cibo, moda e musica – per offrire un’esperienza immersiva unica al mondo. A poco più di due mesi dalla sua inaugurazione, il Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano (Verona) entra a far parte di BWH Hotels...
Nelle immediate vicinanze di Verona, dove la cultura e la creatività si fondono nelle vie della città, Muraless Art Hotel ha recentemente iniziato un nuovo capitolo nel panorama alberghiero internazionale, entrando a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Questa prestigioso brand include alberghi che spiccano per l’arte con un design tailor-made che ne racconta la storia, offrendo ai visitatori esperienze autentiche e indimenticabili.
Muraless Art Hotel, alle porte di Verona, è ad oggi l’unico hotel-galleria d’arte esistente. Ha celebrato recentemente un riconoscimento internazionale grazie all’affiliazione con WorldHotels. Ingresso che conferma la capacità del Muraless Art Hotel di offrire esperienze alberghiere eccezionali e distintive in tutto il mondo. Vicino alla vibrante città di Verona, dove cultura e creatività si intrecciano, il Muraless Art Hotel, che abbiamo avuto il piacere di visitare...
Alessandro Piano ha presentato a Cannes un’opera originale dedicata al Muraless Art Hotel. Con la sua capacità di fondere passato e presente, Piano continua a creare opere che emozionano profondamente. La collaborazione con la struttura veronese arricchiscono ulteriormente il suo percorso artistico che si distingue nel panorama dell’arte contemporanea.
Muraless Art Hotel ha aperto nelle vicinanze di Verona un nuovo capitolo nel panorama alberghiero internazionale, entrando a far parte di BWH Hotels con il brand WorldHotels Crafted. Questo marchio include alberghi che spiccano per l’arte con un design tailor made che ne racconta la storia, offrendo ai visitatori esperienze autentiche e indimenticabili. L’ingresso di Muraless Art Hotel nel Gruppo BWH Hotels...
The city of Verona, thanks to its lively scene street art, allows you to immerse yourself in some works capable of conquering the hearts of anyone who looks at them. THE murals that decorate the streets and facades of buildings in the city tell stories and attract visitors curious to immerse themselves in thecontemporary urban art. In this article, we at VisitVerona.net We have selected some of the best known ones that reveal the artistic side of the city of love.
Dal 14 al 17 aprile si terrà la cinquantaseiesima edizione del Vinitaly, la Fiera Internazionale del Vino e dei liquori, a Verona. Nell’ambito della nostra inchiesta a puntate dedicata agli hotel d’arte italiani (nelle puntate precedenti abbiamo presentato gli Art Hotel a Milano, a Roma e a Venezia), ecco un’ottima occasione per parlare degli Art Hotel veronesi che potreste visitare e vivere tra un bicchiere di vino e l’altro.
Siamo lieti di condividervi la Rassegna Stampa di questo primo trimestre del 2024 contenente i nostri comunicati, le uscite stampa e le indicizzazioni web.
Non solo un soggiorno, ma un'esperienza indimenticabile in cui arte e ospitalità si fondono per creare un ambiente unico e ispiratore, in cui ogni ospite può portare a casa un ricordo indelebile
L’azienda ha presentato gli obiettivi economici di crescita del 2024 al Muraless Art Hotel, un momento di squadra, compatta e di successo, in cui le persone fanno la differenza. Un 2024 sotto i migliori auspici e con un forte progetto di crescita, quello di Velox Servizi, azienda veneta che da oltre trent’anni è conosciuta a livello nazionale nelle pulizie professionali, grazie anche a importanti certificazioni...
I murales sono opere realizzate da street art su grandi superfici quali facciate di edifici, ponteggi, portoni, finestre, serrande, hotel e ceramiche. La pratica di dipingere murales è oramai diffusa in tutto il mondo ed è utilizzata come mezzo di espressione artistica per la diffusione di messaggi sociali e per la celebrazione di storie e celebrità.
Il nuovo anno si è aperto con il riconoscimento delle profonde lacune che affliggono il sistema turistico nazionale. La carenza di personale e le scarse competenze degli occupati influiscono pesantemente su rendimenti e livello di servizio proposto.
L’inizio del 2024 si avvia con un grande slancio per , azienda che si è distinta a livello nazionale per oltre 30 anni nei servizi di pulizia professionale secondo gli standard di qualità più rigorosi. Ora integrata in Velox Group, un pool di imprese che la rende ancor più competitiva, ha recentemente presentato un importante piano di espansione industriale.
Velox Servizi e Muraless Art Hotel, due aziende veronesi di spicco, si uniscono per affrontare due sfide epiche: Dakar 2024 e un ambizioso piano di sviluppo industriale. Un’associazione che va oltre la sponsorizzazione, raccontando una storia di coraggio, impegno e passione, sia tra le dune del deserto che nel mondo degli affari.
I problemi del settore alberghiero si risolvono con formazione e specializzazione, l'iniziativa di Velox Servizi S.r.l. Velox Servizi, azienda veronese, ha aperto Velox Egitto con all’interno una Academy a Il Cairo per reclutare e istruire gli addetti, poi perfezionati in un hotel di proprietà in Italia, il Muraless Art Hotel.
Da Verona alla Dakar edizione 2024: Velox Servizi e Muraless Art Hotel sono infatti protagoniste della 46° edizione della corsa Dakar che per il 2024 prevede 13 tappe tutte in Arabia Saudita, dal 5 al 19 gennaio. Non una semplice sponsorizzazione, ma tanti punti in...
L’unica struttura alberghiera al mondo tutta decorata in street art ha ospitato la presentazione della nuova visione strategica dell’azienda veronese di cui è parte integrante nel progetto di alta formazione nel settore hotellerie
Una struttura ricettiva in cui pareti e soffitti si dissolvono, convertendosi in vere e proprie tele grezze per l’estro creativo e andando così a forgiare 94 stanze tematiche che celebrano il genio e l’eccellenza italiana in ogni settore: vino, opera lirica, cinema, motori...
Velox Servizi ha aperto un'Academy a Il Cairo per formare gli addetti al sistema hotellerie, poi perfezionati in Italia nel suo Muraless Art Hotel. Se l'industria turistica italiana è afflitta da una forte crisi di personale...
Noch bis zum 14. November läuft im Muraless Art Hotel in Castel d’Azzano nicht weit von Verona eine der Street Artgewidmeten Ausstellung – vom prähistorischen Graffiti bis hin zur Post-Street Art.
La manifestazione “ArtVerona”, recentemente conclusa, ha dato il via al calendario autunnale delle fiere in Italia e, sulla scia delle sue suggestioni, si sono inaugurate molte iniziative nel territorio cittadino.
Una facciata che porta la firma di Mr Brainwash e rappresenta la prima opera muraria dell’artista americano di origine francese in Italia e 94 stanze e spazi comuni realizzati da oltre 50 street artist di fama nazionale e internazionale.
sky tg 24
La Street Art conquista sempre maggiori spazi: i murales riqualificano e colorano le periferie, caratterizzano le aziende, e diventano portatori di messaggi o raccontano la storia di luoghi come il Petrolchimico.
Il Sole 24 Ore
Muraless Art Hotel ospita la mostra dell’artista di fama mondiale mr. savethewall, che trasferisce i muri esterni all’interno delle case, con tutta la loro storia, simboli e messaggi
Un mese per vivere intensamente un incontro con la storia della Street Art e con uno dei suoi esponenti più rappresentativi, spaziando dal graffito preistorico alla Post-Street Art… e ritorno.
La prima e unica struttura ricettiva al mondo dedicata alla Street Art accoglie, dal 14 Ottobre al 14 Novembre, le opere di Mr. Savethewall per trasferire i muri esterni all’interno delle case, con tutta la loro storia, simboli e messaggi.
Un mese per vivere intensamente un incontro con la storia della Street Art e con uno dei suoi esponenti più rappresentativi, spaziando dal graffito preistorico alla Post-Street Art… e ritorno. Dal 14 Ottobre al 14 Novembre 2023 Muraless Art Hotel...