Muraless Art Hotel

Al Muraless Art Hotel Velox Servizi
lancia il nuovo piano di espansione

L’unica struttura alberghiera al mondo tutta decorata in street art ha ospitato la presentazione della nuova visione strategica dell’azienda veronese di cui è parte integrante nel progetto di alta formazione nel settore hotellerie

 

Il Muraless Art Hotel di Castel d’Azzano, alle porte di Verona, è stato il palcoscenico di un incontro straordinario, un’occasione in cui la famiglia Velox Servizi si è riunita per svelare il nuovo piano di espansione dell’azienda che interesserà i prossimi sei anni e che guarda con grande interesse all’espansione nel Centro e Sud d’Italia con un notevole potenziamento di servizi e strutture, ma anche oltre i confini, con un particolare focus sull’Egitto.

Il Presidente Gianmaria Villa ha presieduto l’evento, svelando dettagliatamente l’ambizioso piano pluriennale concepito durante mesi di studio e varato in questa occasione speciale. L’azienda, con oltre 30 anni di impegno nella massima qualità, ha mostrato un trend positivo e una crescita significativa, specialmente nel settore dell’accoglienza turistica. Nel corso della conferenza di presentazione, è stata dunque illustrata la strategia di sviluppo dei servizi alberghieri per il Centro Sud Italia, oltre all’apertura di una academy a Il Cairo, una scuola di alta formazione per il reclutamento e l’addestramento di personale specializzato, poi integrato tra i ranghi di Velox Servizi dopo un approfondimento pratico in Muraless Art Hotel.

L’obiettivo dichiarato è portare Velox Servizi tra le prime 15 aziende italiane del settore, con un ambizioso traguardo di superare i 100 milioni di euro di fatturato entro il 2030.

Il Presidente Villa ha sottolineato il ruolo fondamentale del personale di Velox Servizi nel raggiungimento di tali obiettivi, riconoscendo l’attaccamento all’azienda e la professionalità dei vari comparti, dal fronte operativo alla logistica, dal gestionale alle nuove acquisizioni. La presentazione ha inoltre svelato l’apertura di un’accademia a Il Cairo, focalizzata sulla formazione e l’addestramento di personale specializzato, destinato poi a integrarsi con successo nei ranghi di Velox Servizi per contribuire a concretizzare il piano di sviluppo industriale dei prossimi anni, con particolare riferimento alla crescita nel Centro e Sud Italia.

L’academy in Egitto rappresenta una risposta innovativa alla crisi di personale nel settore turistico nazionale. Non solo un mezzo per il reperimento di lavoratori, ma un percorso di formazione a pagamento che attira individui fortemente motivati a perfezionare le proprie competenze in un contesto qualificato. La scuola a Il Cairo offre un addestramento di alto valore aggiunto, preparando i partecipanti per il successo in hotel business e leisure. La scuola di formazione a Il Cairo è quindi un momento teorico e pratico che offre poi l’accesso allo sviluppo delle proprie mansioni in Italia, in seguito a un training proprio in Muraless Art Hotel, per acquisire anche a livello pratico un insieme di conoscenze preziose per lo svolgimento quotidiano del lavoro.

Il discorso del Presidente Villa è stato un inno allo spirito di squadra che ha sempre animato Velox Servizi. Ha sottolineato la crescita straordinaria dell’azienda, passata da un’iniziale determinazione a diventare una realtà nazionale di riferimento nel settore delle pulizie e della fornitura di personale alberghiero. La politica gestionale oculata, guidata da Gianmaria Villa e dallo staff, ha permesso a Velox Servizi di diventare un grande marchio italiano, riconosciuto e apprezzato.

L’incontro non è stato solo un momento di presentazione aziendale, ma anche di celebrazione e festa nelle suggestive sale del Muraless Art Hotel. I 200 ospiti presenti hanno potuto godere di delizie gastronomiche, accompagnamento musicale e premi in palio, contribuendo a creare un’atmosfera di condivisione, all’insegna dell’amicizia e dell’unità che caratterizzano Velox Servizi nella piacevole e colorata atmosfera offerta dalla location.